Per tutelare e promuovere le Clementine di Calabria I.G.P. è stato istituito il Consorzio per la Tutela della I.G.P. “Clementine di Calabria”, ente che racchiude al suo interno i produttori che svolgono la loro attività nel territorio di produzione della I.G.P. “Clementine di Calabria” secondo le modalità stabilite nel disciplinare di produzione.
Il primo Atto costitutivo è del 1998. Il Consorzio per la Tutela della “Clementine di Calabria” IGP, nasce nel maggio 2002 a Corigliano Calabro, Piana di Sibari, territorio vocato alla coltivazione delle clementine, grazie alla buona volontà delle OO.PP. (Confagr., Colt.Dir. CIA.) di zona e alcune cooperative di produttori, con imprenditori e confezionatori.
Riconosciuto con Decreto Ministeriale n° 64379 del 9 giugno 2006, pubblicato sulla GU N. 147 del 27/06/2006.
Il Consorzio cerca inoltre di valorizzare le produzioni locali ed il loro territorio, offrendo così maggiori opportunità economiche e lavorative alle zone interne del comprensorio calabro.